I talenti di Reja

rejaAprendo un finestra sull’Atalanta di Reja non è possibile non notare come ci siano interpreti interessanti pronti sia per una grande squadra sia per palcoscenici oltre i confini italiani. La scuola orobica ha sempre sfornato pezzi unici  per le big e Bonaventura, Zappacosta e Baselli non saranno gli ultimi campioncini che le ottime strutture della Dea hanno saputo valorizzare nel campionato italiano. Quest’anno i nerazzurri bergamaschi sono stati etichettati come “squadra ostica” e scomoda da incontrare, frutto non solo di una buona organizzazione tattica nelle due fasi, ma anche di una attenta composizione dei reparti che gli consentono una buona interpretazione nell’idea di base e un buon atteggiamento anche qualora sia previsto un cambio di modulo. Bene diamo uno sguardo più da vicino. Leggi il resto dell’articolo

Tutto….Immobile

Manolo Gabbiadini – Osservato Speciale

gabbiadiniUn grande Club si vede dai giovani e chi di giovani se ne intende non se ne lascia scappare uno. Così il talento tutto italiano Manolo Gabbiadini finisce nel mirino del BVB come possibile sostituto di Robert Lewandowski; caratteristiche da attaccante completo con fisico longilineo da prima punta ha un sinistro secco e velenoso in grado di infilare i portieri sia sui tagli esterni/interni sia quando si apre con la palla verso la fascia sinistra. Il centravanti è stato giudicato dal MAGO (Jurgen Klopp) tecnicamente molto apprezzabile, Manolo infatti pùò agire sia da punta avanzata che da uomo d’area grazie a due caratteristiche fondamentali: la prima è la capacità di vedere la porta da entrambi i lati la seconda è la capacità nell’uno contro uno di puntare spesso l’avversario sfruttando le sue doti di dribling negli spazi grazie alla buona rapidità di base.manolo gabbiadini Certo il paragone con Robert Lewandowski è ancora troppo prematuro ma le caratteristiche lo rendono davvero molto vicino per la giovane età, anche se per molti degli addetti ai lavori riconoscevano in lui il nuovo Vieri, per noi potrebbe essere anche molto vicino alle movenze di Demba Bà, in ogni caso  le richieste europee e il fiuto di Jurgen Klopp lo rendono un giovane tutto da scoprire anche per gli allenatori di FM. A presto…..Robert Lewandowski (Confronto)

Fabio Borini esegue il Cucchiaio

Fabio Borini
Fabio Borini potrebbe essere un attaccante da riportare in Italia? Brendan Rodgers manager del Liverpool non lo lascerà andare via facilmente perchè è una pedina fondamentale per completare il parco di movimenti offensivi insieme a Suarez. Certo che Vincenzo Montella lo vede come punto di riferimento fondamentale per lanciare definitivamente la sua Fiorentina dentro l’urna Europea, con l’inserimento di Giuseppe Rossi il 352 viola avrebbe bisogno di un attaccante abile negli spazi, tecnicamente forte ma con ampie possibilità di miglioramento e tatticamente duttile. Praticamente Fabio Borini…..A presto

La Palla di Sponda

palla di sponda blog 4L’Attaccante ha lasciato da molto tempo il Ruolo di solo terminale offensivo negli impianti di gioco a discapito di una visione molto più dinamica in fase di costruzione e più al servizio della squadra. Da qui il bisogno di possedere qualità diverse dalla cattiveria sotto porta che possano garantire qualità in zone meno consone al ruolo di Punta pura.palla di sponda blogLa Palla di Sponda è una soluzione ben conosciuto dagli Allenatori che negli impianti ad un Punta non possono escludere, ma la prima analisi da fare è quella di conoscere il trattamento che gli avversari hanno previsto in fase difensiva e sopratutto nelle due altezze fondamentali di gioco e cioè sulla Mediana e Basso Centrocampo. Nello screen possiamo vedere che la difesa sia la prima a pressare riducendo spazio di ricezione della punta con i centrocampisti che marcano a uomo nella propria zona, dando al possesore di palla poche soluzioni di apertura di gioco.palla di sponda blog1Il passo decisivo è quello di saper analizzare bene il risultato della palla di sponda nella fase offensiva di chi adotta lo schema e un punto focale è il primo controllo dell’Attaccante che potrebbe deludere le aspettative dell’Allenatore di FM. L’Attaccante di personalità ha due caratteristiche ben marcate che sono: l’abilità di fare molto bene una singola azione anche sotto pressione o l’abilità ad offrire più soluzioni in base alla pressione avversaria. Quindi molto importante è capire quanto gli avversari siano in grado di mettere pressione al nostro attaccante e successivamente analizzare quale abilità il nostro attaccante possa offrire alla squadra. Certamente anche prendere fallo potrebbe essere un’idea per far salire la squadra ma nel caso sia evidente che la punta perda palla per l’abilità avversaria….. l’opzione di rivedere se sia corretta un’ entrata in area con palla di sponda è d’obbligo.palla di sponda blog2Ultima analisi ma non meno importante è il risultato ottenuto che ci chiarisce l’organizzazione tattica difensiva, gli eventuali corridoi che si possono aprire e le opportune modifiche che servano per penetrare nella difesa avversaria. Anche se il primo impatto possa essere quello di guadagnare campo la Palla di Sponda può riservare il risvolto della medaglia se non è supportata dalle qualità degli interpreti. A presto….

Lukas Jutkiewicz – Middlesbrough

Lukas Jutkiewicz1Giovane punta interessante che finalmente tocca la doppia cifra nella Npower Championship   con i suoi 10 gol attuali. L’Attaccante di ruolo stà dimostrando che la brillantezza di un giovane talento stà nel farsi trovare sempre pronto quando la squadra ha bisogno di un ariete per portare a casa punti indispensabili.

Come attacante non ti puoi perdere le occasioni, quando hai l’opportunità devi continuare a sgobbare attaccando gli spazi e le posizioni cercando di segnare…. la pressione è tanta e quando si perde ne subisci le conseguenze, ma non esiste alternativa : – devi mettere la palla in rete – Alla fine della giornata questo è il lavoro di un attaccante. “

Per il suo Allenatore Lukas è un centravanti dal buon tocco di palla che ha nella fisicità il punto di forza che spezza le difese avversarie, spesso però spende troppo durante la partita e non riesce a essere lucido nel momento che si crea un occasione da gol. Ha bisogno di maturare sotto il profilo agonistico.

Lukas Jutkiewicz

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: