Allegri 433MrA : il confronto

massimiliano-allegri

Leggi il resto dell’articolo

Annunci

Allegri 433MrA – La zona centrale

massimiliano-allegriDopo il primo flash post sul 433 MrA  andiamo avanti con le nostre considerazioni affrontando da vicino alcune delle novità e delle difficoltà che la nuova Juventus stà incontrando, alla ricerca di una nuova identità.. e forse alla ricerca anche di una nuova sfida….

Leggi il resto dell’articolo

Allegri: 433 MrA

massimiliano-allegriTutti i giocatori di FM (quelli veri) si sono scontrati con le dure leggi del calciomercato… ricostruire o ringiovanire una squadra spesso è un treno che viaggia su un altro binario rispetto agli obbiettivi prefissati dalle società ma aver paura di cambiare potrebbe essere il male peggiore che insidierebbe le basi della società portandola ad un evidente lento declino (ne è un triste esempio il Milan odierno). Massimiliano Allegri ha sempre avuto l’etichetta di preferire il 4312 ma io sono più propenso a credere che sia invece un profondo conoscitore delle dinamiche del centrocampo a 3…. che spesso non può prescindere dall’avere nel ruolo specifico l’interprete dalle caratteristiche appropriate. Allora proviamo ad analizzare il 433 di Mr Allegri o più semplicemente 433MrA, dando prima uno sguardo al modulo…. e poi ad alcune considerazioni:
Leggi il resto dell’articolo

Mandorlini: 532

Mandorlini_Andrea-300x194Nella doppia sfida ravvicinata contro la Juventus, il Verona ha pagato un caro prezzo…. ben lontano dal picco di gloria ottenuto nella precedente stagione quando il gioco scaligero era temibile e Iturbe, Jorginho, Romùlo e Gomèz erano terminali offensivi di un Luca Toni che nonostante i 20 goal realizzati si trasformava spesso in assist man per i compagni. La stagione 2013/14 ha permesso di schierare ad Andrea Mandorlini un vero 433 con un centrocampo dinamico, di qualità che accorciava i reparti per un pressing alto e permetteva alla squadra di essere pericolosissima nelle sfruttare le transizioni e il contropiede quando arretrava adescando gli avversari……. Leggi il resto dell’articolo

Allegri: 4312 juventus

Massimiliano+Allegri+AC+Milan+v+SS+Lazio+Serie+EoiY48BdvhMlCon la Juventus ha ottenuto il suo miglior share di vittorie da allenatore ( 62,5o% ) convincendo anche i più scettici di essere stato la scelta giusta del dopo Conte, ha traghettato la società resistendo a paragoni e confronti fino alla virata finale che gli ha permesso di dare uno stile personale alla squadra  e alle nuove linee di mercato da seguire… Vediamo i suggerimenti  guida da seguire per gli amanti di Fm 2015: Leggi il resto dell’articolo

Il Cholo – Il libero davanti alla difesa

Atletico Madrid-JuventusSe parliamo di Champions League l’Atletico Madrid non è più una novità ma ormai una realtà consolidata…. meriti di una società che in tre anni di mercato fortemente sbilanciato in uscita ( Savio, Radamèl Falcao, Adriàn, Filipe Luis e Diego Costa… e il non riscatto di Courtois ) è riuscita ad imporsi nel panorama nazionale e internazionale con una politica rischiosa ma efficace…. il Cholo Simeone con suo atteggiamento da tifoso più che da Mister, incita  si sbraccia, urla ( è lui il dodicesimo in campo ) ma in conferenza stampa mai un accenno di una rosa umile nel panorama internazionale, mai una scusa….  i nuovi arrivi sono importanti ma devono metabolizzare la mentalità dei colchoneròs che non lascia spazio ad un calcio spettacolare che non sia al servizio del risultato, quindi dentro la vecchia guardia con i nuovi che dalla panchina assorbono la carica del Calderòn, in attesa di essere pronti alla battaglia. Leggi il resto dell’articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: