I talenti di Reja

rejaAprendo un finestra sull’Atalanta di Reja non è possibile non notare come ci siano interpreti interessanti pronti sia per una grande squadra sia per palcoscenici oltre i confini italiani. La scuola orobica ha sempre sfornato pezzi unici  per le big e Bonaventura, Zappacosta e Baselli non saranno gli ultimi campioncini che le ottime strutture della Dea hanno saputo valorizzare nel campionato italiano. Quest’anno i nerazzurri bergamaschi sono stati etichettati come “squadra ostica” e scomoda da incontrare, frutto non solo di una buona organizzazione tattica nelle due fasi, ma anche di una attenta composizione dei reparti che gli consentono una buona interpretazione nell’idea di base e un buon atteggiamento anche qualora sia previsto un cambio di modulo. Bene diamo uno sguardo più da vicino. Leggi il resto dell’articolo

Annunci

Allegri 433MrA : il confronto

massimiliano-allegri

Leggi il resto dell’articolo

Allegri 433MrA – La zona centrale

massimiliano-allegriDopo il primo flash post sul 433 MrA  andiamo avanti con le nostre considerazioni affrontando da vicino alcune delle novità e delle difficoltà che la nuova Juventus stà incontrando, alla ricerca di una nuova identità.. e forse alla ricerca anche di una nuova sfida….

Leggi il resto dell’articolo

Allegri: 433 MrA

massimiliano-allegriTutti i giocatori di FM (quelli veri) si sono scontrati con le dure leggi del calciomercato… ricostruire o ringiovanire una squadra spesso è un treno che viaggia su un altro binario rispetto agli obbiettivi prefissati dalle società ma aver paura di cambiare potrebbe essere il male peggiore che insidierebbe le basi della società portandola ad un evidente lento declino (ne è un triste esempio il Milan odierno). Massimiliano Allegri ha sempre avuto l’etichetta di preferire il 4312 ma io sono più propenso a credere che sia invece un profondo conoscitore delle dinamiche del centrocampo a 3…. che spesso non può prescindere dall’avere nel ruolo specifico l’interprete dalle caratteristiche appropriate. Allora proviamo ad analizzare il 433 di Mr Allegri o più semplicemente 433MrA, dando prima uno sguardo al modulo…. e poi ad alcune considerazioni:
Leggi il resto dell’articolo

Luis Enrique – Barcelona new look

luis enrique

La Finale di Champions League non manca mai di sorprendere chi ne segue l’evolversi durante tutta la stagione calcistica … gironi, sorteggi, partite andata e ritorno, trasferte in campi non sempre perfetti, condizioni climatiche più o meno favorevoli e stadi con tifoserie spesso ostili, senza parlare dei problemi ordinari delle rose di chi affronta la manifestazione…Passare i turni è davvero un’impresa non c’è solo fortuna nè solo bravura, la Champions è un mix, è un cocktail di Management societario, organizzazione, pianificazione, obbiettivi, squadra e mentalità……. quindi non c’è dubbio

chi arriva in Finale è da Finale.

Diamo allora uno sguardo più da vicino agli avversari della Juventus….

Leggi il resto dell’articolo

Inzaghi: 433

inzaghi

Allenatore giovane con grande attaccamento ai colori sociali, Mister Inzaghi si è preso coraggiosamente l’onere di traghettare il Milan nella burrascosa stagione 2015/16. Una scelta non facile perchè gli obbiettivi richiedono una squadra capace di mantenere una media punti alta che abbia una buona propensione a fare gol… già fare gol ….riprendendo il princìpio fondamentale zemaniano che alla fine vince sempre chi fà più gol e soprattutto quando la solidità difensiva non è un punto di forza della propria squadra è fondamentale motivare i propri giocatori  proprio sul concetto di intimorire gli avversari con un atteggiamento prettamente offensivo….

Leggi il resto dell’articolo

4231 – Gabbia sul Metodista e pressing ultraoffensivo

Roma - Sampdoria (Visuale TV)Il Centromediano metodista è per molte squadre il centro di smistamento delle vie di uscita del gioco avversario… con moduliroger Schmdit predisposti tipo 433 e 352. La decisione di una gabbia di contenimento è spesso un’opzione molto apprezzata dagli allenatori e noi abbiamo provato per voi  con il 4231 e alcune teorie di Roger Schmdit ( Red Bull Salisburg ) sulla possibilità di applicarla.

# Schmdit grande esperto del 442 adatta il 4231 al suo Salisburgo ed è un grande estimatore del pressing ultraoffensivo in base alle situazioni dell’avversario… la sua percentuale di vittorie è di 51.19% #

Contro un 433 ( una delle soluzioni ) la facile collaborazione dell’ asse  Punta/Centrocampista Offensivo limita molto i tempi per stringere la Gabbia con palla al terzino, utilizzando l’ esterno sul Lato Forte a fare schermo al portatore di palla in una posizione intermedia, che eviti la giocata centrale. Questo porta il Terzino sul Lato Forte e il Mediano di riferimento ad assumere una posizione aggressiva sugli appoggi frontali del portatore di palla avversario. Questo movimento di copertura dell’ esterno del 4231 porta il terzino avversario di riferimento ad avere più libertà di poter ricevere la prima palla da l portiere. Leggi il resto dell’articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: