Roma 1983 – 84 La leggenda di Franco Tancredi


tancredi 83-84Date a Cesare quello che è di Cesare….. fmprofessional regala agli appassionati uno dei Portieri italiani più forti che la tradizione calcistica italiana abbia mai sfornato. Non vogliamo discutere sulla classifica di chi sarebbe il primo della classe, noi non abbiamo i titoli per farlo, ma vogliamo parlare di un mito che faceva sognare ogni ragazzino che si tuffava in mezzo a due pullover stesi su un prato. Franco Tancredi non era alto non era possente ma tra i pali ha realizzato alcune delle parate più belle della storia, era il 17 maggio 1980 la Roma viene da anni mediocri ma finalmente ha la possibillità di giocarsi la finale di Coppa Italia contro il Torino….. finisce zero a zero dopo i supplementari…. la Roma si trova in difficoltà ai rigori sbagliando clamorosamente i primi battuti , sarà Franco Tancredi con le sue parate a portare la Coppa Italia nelle mani romaniste. Da qui inizia la Leggenda che porta la Roma a vincere lo Scudetto nel 1983  inserendo quella formazione tra le 30 formazioni più forti mai esistite nel calcio italiano, Franco Tancredi viene inserito nel 2012 negli undici titolari della Hall of Fame romanista un riconoscimento che certifica il suo contributo a fare diventare grande la maglia giallorossa.Fortissimo nell’uno contro uno… la sua agilità e rapidità unita a dei riflessi da leopardo ipnotizzava qualsiasi attaccante, sopratutto quando il tiro era dagli undici metri. La sua specialità infatti erano i rigori, la leggenda infatti vuole che le sue statistiche si avvicinino ad aver parato 2 rigori su 3 nella sua carriera, ma più tardi lo stesso Tancredi ha rivelato di essere stato anche molto astuto segnandosi spesso su un foglietto dove i suoi avversari avevano tirato il rigore precedente.

fmprofessional riproduce il mito sulla scheda giocatore  di FM e lascia gli appassionati con una frase che spiega il mito giallorosso:

“FRANCO TANCREDI era un portiere che poteva stare appoggiato al palo per 89 minuti…e al novantesimo era capace di toglierti la palla dal sette…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: