442 rombo a stringere


442 rombo a stringereCerchiamo di trarre concetti importanti guardando questo screen…. innanzi tutto possiamo vedere che ci troviamo di fronte a due 442 che che schierano due tipi di rombo differenti, uno largo e uno stretto. Cerchiamo di analizzare il centrocampo e parliamo di tempi… i centrocampisti in verticale sono speculari quindi è bene focalizzare che al di là degli interpreti schierati che con le loro qualità potrebbero fare la differenza gli spazi che potremmo conquistare spesso saranno dettati dai ruoliI centrocampisti laterali invece lotteranno sui tempi sia in fase offensiva che in fase difensiva, diventando l’ago della bilancia per qualsiasi squadra abbia intenzione di tenere in mano il gioco. Se con i settaggi però stringiamo i centrocampisti centrali accorciamo sicuramente i tempi di intercettamento dei centrocampisti stretti avversari (primo screen a sinistra) e  la catena può aprirsi sulla fascia andando a creare superiorità numerica sulla trequarti,stando attenti alle dovute considerazioni, il terzino infatti ha sicuramente più campo e spazio per aggredire sopra la linea di centrocampo e quindi il suo numero di palloni giocabili sale vertiginosamente, mentre la punta avanzata di riferimento ha un settaggio delicato per essere letale, infatti le interpretazioni sono due : con palla bassa in fase di costruzione deve accorciare dietro al centrocampista centrale avversario (CC) toccando un punto debole del modulo avversario, con palla a centrocampo deve allargarsi per farsi prendere dal terzino avversario di modo che il nostro terzino sia sempre libero di giocare palla senza subire il pressing. Uno schema complesso proprio perchè molti movimenti avvengono al centro del campo dobbiamo preventivare che i vertici del rombo abbiano due Ruoli estremi che lascino spazi interni da occupare, quindi dietro il Mediano Incontristra e davanti il Trequartista puro. La fase offensiva non lascia dubbi che giocare sul lato dello schema è vantaggioso ma la fase difensiva riserva altri particolari, infatti in copertura scegliendo di stringere il centrocampista laterale anche in fase di non possesso, scegliamo una difesa a quadranti che portando lo scontro non più sull’uno contro uno ma bensì sulla collaborazione delle coppie. Cosa significa…. che pressing e tipo di marcatura all’interno del quadrante faranno la differenza sul tipo di aggressione vorrete fare sul portatore di palla. Nel quadrante A troviamo l’attaccante che accorcia e chiaramente uno dei dubbi che dovrete chiarire è se la vostra difesa (terzino+difensore centrale) dovrà rimanere in linea lasciando che accorci il centrocampista  o uscire alti a prendersi l’attaccante di raccordo, ma come al solito ogni decisione dipende dalla valutazione dell’avversario e dalla pericolosità dei suoi compagni. Se infatti il terzino avversario avesse qualità offensive sarebbe sicuramente meglio che il nostro terzino fosse sempre in anticipo e in posizione per controllarne le scorribande e i Cross, quindi automaticamente dovremmo evitare le uscite del difensore centrale che lo metterebbero in condizione di subire scelte DECISIONALI maggiori e comunque lo costringerebbero a posizioni intermedie.Certo finchè sulla fascia sarete in superiorità numerica avrete sempre la possibilità di giocarvi la difesa a zona ma in caso riuscissero ad attaccarvi in parità numerica potreste pensare che ogni prenda il suo uomo perchè qualsiasi palla arrivasse alla Punta Rapace sarebbe un uno contro uno in area di rigore. Potremmo approfondire di più….ma non vorrei complicare le cose. A presto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: