FM…ontella


Si può creare il centrocampo più pericoloso della serie A senza un vero incontrista? Lo spunto per gli allenatori di Football Manager lo traccia Vincenzo Montella e la sua Fiorentina che si esprime in un 352 diverso dalle sue antagoniste sia per gli interpreti sul recupero palla che per i princìpi di costruzione del gioco. Le basi dell’impianto partono da un attento studio delle transizioni positive, che non confonderei con le ripartenze che sono una strategia più specifica e più adatta ad altre squadre che coinvolgono spesso un giocatore dedicato proprio a fare l’incontrista. La difesa gigliata svolge un ruolo fondamentale nell’accorciare verso il centrocampo e nel predisporsi sempre ad essere molto aggressiva in pressing e nei contrasti nella mediana viola che però non si traduce  in un pressing forsennato a tutto campo ma bensì in un attacco mirato quando la squadra ha recuperato le opportune coperture, quindi è molto sottile valutare in base all’avversario l’altezza a cui deve giocare la difesa . I cursori esterni hanno qualità ben definite Cuadrado nell’uno contro uno e Pasqual negli inserimenti con il cross ma l’offensività degli stessi è sempre correlata alla possibilità e alla qualità della Regìa lasciata dagli avversari a David Pizarro, infatti solo quest’ultimo è capace di disegnare le traiettorie lunghe diagonali del campo e allo stesso tempo spostare il baricentro della squadra. Pizarro secondo Montella può essere gestito sia da Regista arretrato sia da Centrocampista Difensivo che si inserisce innalzando il termometro della offensività della squadra, la differenza stà nel tipo di pressing e di compiti che Aquilani e Boja Valero devono supportare. In qualità di Regista infatti almeno uno dei due se non entrambi devono interpretare più fase difensiva (vedi lo screen) sul recupero palla infatti fondamentale è la collaborazione dei terzini che devono anticipare la copertura prediligendo la fase difensiva ma devono essere allo stesso tempo leggermente più creativi a leggere l’inserimento offensivo a supportare la transizione ( in parole povere buona organizzazione difensiva ma allo stesso gli esterni di fascia devono avere una propria identità che non solo gli definisce il ruolo difensivo ma cerca anche di esaltare le qualità dove possono creare problemi agli avversari). I compiti dei centrocampisti sono espressamente automatici ma con caratteristiche diverse….. Boja Valero giocatore ad alto tasso tecnico-creativo può leggere la transizione abbassandosi in fase difensiva con connotati di legante tra centrocampo e attaccoSicuramente il migliore dei tre di centrocampo nel portare Pressing dovrà essere sempre molto vicino alla zona di Transizione abbassandosi di più di Aquilani e cercando di proporsi sempre sulla seconda palla (ha innate qualità di sapersi posizionare) qualora su Pizarro fosse prevista una marcatura asfissiante, il suo settaggio sarà vitale  per trasferire sempre la squadra nella metà campo avversaria data la capacità di lettura della fase offensiva….. quindi l’occhio sarà puntato sulla qualità e la quantità del tocco palla e sui passaggi sbagliati che dovranno essere ridotti al minimo e sulla possibilità che possa fornire uno o due passaggi chiave. Il fronte Aquilani invece è diverso giocatore  meno creativo per natura del compagno può leggere la transizione se si trova in posizione più avanzata e ha qualità prettamente per dare finalizzazione alla squadra, forse per Montella è anche il giocatore più difficile da inserire nel centrocampo per la scelta dell’altezza in cui deve giocare, per la gestione del suo pressing (non da incontrista) e per sfruttare la sua dote principale che è la propensione al tiro. E’ chiaro che sia un giocatore che se prende la seconda palla deve essere pronto per scavalcare  la metà campo per esprimersi al meglio altrimenti è bene utilizzarlo come appoggio di scarico dell’attaccante di raccordo che ha ricevuto palla. Proprio qui possiamo vedere come Aquilani sia accurtamente evitato non solo per la pressione avversaria ma perchè comunque Aquilani in quella posizione non ha le qualità degli altri due compagni di centrocampo, molto meglio per lui passare la metà campo accettando lo scarico di Ljalic o cercando nel caso di perdita del possesso dello stesso, un recupero palla sopra la linea di centrocampo dove può esprimersi nel tiro da fuori. Ma riprendendo i concetti di Montella e di Football Manager parliamo della verticalità di gioco della difesa della FiorentinaLo screen mostra bene quanto Montella stia sorprendendo la maggior parte degli addetti ai lavori, il suo calcio è coraggioso e innovativo allo stesso tempo, la difesa integrando Pizarro nella costruzione si sente forte di poter avanzare e impostare con grande personalità e sopratutto di verticalizzare che nel gergo calcistico è proprio il passaggio dritto verso la porta, la sua fase offensiva infatti prevede che la difesa esca velocemente dalle transizioni sempre in appoggio su Lialjc che come attaccante magari non è prolifico ma ha sicuramente grandi mezzi per giocare tra le linee e sopratutto ha la grande qualità di far saltare la marcatura del difensore centrale per farsi intercettare dal centrocampista avversario…. chiaramente in un modulo che prevede 5 a centrocampo questo è un indubbio vantaggio. Il ruolo tipico dell’attaccante di raccordo che però lui interpreta nell’attaccare gli spazi interni e nel proporsi anche a centrocampo, ma ora voreei porre una domanda:  se la Fiorentina avesse preso un giocatore abilissimo tra le linee  dalla tecnica sopraffina e dall’innato fiuto del gol…..avrebbe fatto paura anche alle grandi Europee??

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: