Una Finale di Personilita’ screen 8


      Le qualità tattiche del Bayern si possono evidenziare all’inizio del secondo tempo quando grazie alla interscambialità dei propri giocatori parte con un 4213 con 2 punte che attaccano larghe per cercare di dare spazio a Gomez, che nel primo tempo ha sofferto la mancanza di spazi, e all’inserimento del trequartista. Una delle accortezze più belle in questo schema è la offensività del trequartista che và a rimorchio corto rispetto alla punta, Gomez viene usato quasi come un ariete che schiaccia i due difensori centrali, per liberare spazio all’inserimento del trequartista, mentre gli attaccanti esterni spingono in profondità. Il Bayern abbandona un pò lo schema iniziale dei tagli e degli incroci che favorivono il Chelsea a chiudersi centralmente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: